Ordinanza lavori su strada e manifestazioni sportive

Oggetto Ordinanza lavori su strada e manifestazioni sportive.
Area tematica Polizia locale
Descrizione Ottenimento ordinanza che disciplina la circolazione veicolare e pedonale su aree pubbliche
Responsabile del procedimento Isp.C. Daniele Missoni
Responsabile del Servizio -
Recapiti telefonici * 0428/90161 int. 5
Casella istituzionale di posta elettronica * polizia.locale@cdferro-vcanale.utifvg.it
PEC * uti.canaldelferro-valcanale@certgov.fvg.it
Termine per la conclusione (giorni) -
In base alla norma Codice della Strada e relativi regolamenti comunali
Tempo medio effettivo di conclusione (giorni) -
Uffici e Servizi Polizia Locale UTI Canal del Ferro Valcanale
* Tali recapiti devono essere utilizzati anche per ottenere informazioni relative ai procedimenti in corso.  

Modulistica

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA: a richiesta dell’interessato.

 

L’ordinanza può essere richiesta dal committente dei lavori o dal rappresentante legale o titolare della ditta esecutrice dei lavori, dal responsabile della manifestazione o competizione sportiva, dal titolare dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico.

PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA OCCORRE:

  • Generalità complete del richiedente
  • Codice fiscale o P: Iva del richiedente
  • Le motivazioni che comportano l’emissione del provvedimento di modifica della circolazione o della sosta.
  • Il tipo di provvedimento richiesto e la sua durata (giorni ed orari)
  • L’esatta individuazione della strada oggetto del provvedimento.

È NECESSARIO:

  • presentare la domanda su apposita modulistica almeno 15 gg prima.
  • Ricevuta pagamento suolo pubblico se necessario.
  • Per le Ordinanze che interessano tratti di strade regionali o ex-provinciali ricadenti all’interno dei centri abitati il preventivo nulla-osta dell’ente proprietario della strada.

Terminata l’istruttoria e prima dell’inizio dei lavori la copia dell’ordinanza sarà notificata direttamente al richiedente almeno 3 gg prima.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda può essere consegnata all’ufficio di Polizia Locale ovvero consegnandola all'Ufficio Protocollo dei Comuni aderenti all’UTI durante gli orari di apertura al pubblico.